16 Giugno 2019

Electronic Arts compra Star Wars

La Electronic Arts ha annunciato poche ore fa di aver trovato l’accordo con Disney per lo sviluppo dei prossimi titoli dedicati a Star Wars. Un’operazione di portata epica che apre a una next-gen di giochi in arrivo su PlayStation 4, sulla nuova Xbox e su WiiU, per la gioia degli appassionati.

La compagnia americana ha già confermato il coinvolgimento nello sviluppo da parte di alcuni dei suoi team creativi più importanti e famosi: DICE, BioWare e Visceral Games. I primi, già impegnati su Battlefield, potrebbero impugnare nuovamente quel Battlefront che resta il prodotto più venduto ispirato alla saga mai apparso su console: uno sparatutto nel DNA del developer svedese, richiesto a gran voce dalla community già da qualche tempo e messo in stand by tempo fa per questioni di budget.

BioWare invece, già pratica dell’universo Star Wars avendo in mano il celebre MMO The Old Republic e avendo lavorato (ancora indipendente) al fantastico Knights of the Old Republic (uno dei migliori GdR di sempre a prescindere dalla licenza), sembra quindi destinata a pensionare Mass Effect per tornare ad occuparsi di un brand direttamente in concorrenza con l’IP fatta in casa. Una mossa senza dubbio curiosa che verrà sicuramente spiegata nel prossimo futuro, con i fan già allarmati all’idea di dover rinunciare alle avventure di Shepard e soci nello spazio.

All’opera anche Visceral Games che dopo il deludente (in termini di vendite)  Dead Space 3, ha comunque le carte in regola per dare il suo contributo alla causa. Interessante l’apertura al pubblico da parte del publisher, pronto a raccogliere i feed per capire la direzione migliore da prendere per il futuro, coadiuvato dalla stessa Disney che il 3 aprile scorso aveva deciso di chiudere LucasArts, etichetta storica nel mondo gaming legata proprio al marchio Star Wars (abbandonando i relativi progetti correlati: Star Wars 1313 e Star Wars: First Assault che a questo punto potrebbero essere riportati in carreggiata).

Tutte le novità al prossimo E3 di Los Angeles a giugno.

via Wired.it.

About The Author

Blogger per caso.. nel 1999 iniziai il sito che chiamai diario multimediale, solo in seguito si scoprì che era uno dei primi blog. Appassionato di molte cose, cerco di seguire i miei interessi tutti insieme, ovviamente diventando esperto quasi di nulla.

Related posts