26 Giugno 2019

McDonald’s Manhattan Classic

manhattan-classic

Con il Manhattan Classic, McDonald’s ci riporta in giro per gli USA con i Great Tastes of America, 5 panini per 5 settimane? Sfida accettata!

Questa volta mi avvicino al McDrive con un po’ di ottimismo. Lasciate le velleità di fastfoodizzare i buoni prodotti italiani, McDonald’s si cimenta in quello che rispecchia la sua vera natura: venderci gustose schifezze made in USA.

manhattan classicIl Manhattan Classic si presenta come il più classico degli hamburger americani con: hamburger di manzo, bacon, formaggio, insalata, salse e panino al sesamo, ma con alcune particolarità.

Intanto la forma. Il panino e l’hamburger sono ovali e non tondi, permettendo una maggiore grandezza. La scatola infatti è rettangolare.

All’apertura del contenitore quello che ci aspetta come al solito è nella solita foto. Devo dire che complice il trasporto lo smottamento del panino era anche cosa da aspettarsi ma ho l’impressione che la parte superiore sia più piccola di quella inferiore, qualche problema tecnico ci deve essere stato..

Il panino è leggermente speziato, ma si sente appena e non copre tutto il resto. La roulette della cottura dell hamburger questa volta mi ha detto bene, morbido e non stracotto. Il bacon bene presente e fa il suo dovere di impreziosire il tutto.

Il gusto totale è buono anche se non particolarissimo. Forse per la prima volta la promessa de nome viene mantenuta, ci troviamo davanti un classico hamburger americano con i suoi classici sapori e consistenze.

Voto: 7 di incoraggiamento, perché McDonald’s deve trattare la materia che conosce meglio e per cui è divenuta famosa in tutto il mondo.

About The Author

Blogger per caso.. nel 1999 iniziai il sito che chiamai diario multimediale, solo in seguito si scoprì che era uno dei primi blog. Appassionato di molte cose, cerco di seguire i miei interessi tutti insieme, ovviamente diventando esperto quasi di nulla.

Related posts